Skip to main content

Chiedere un documento in consultazione

Consultazione in sede

  • Se il documento che ti serve è collocato nelle sale della biblioteca, puoi prenderlo e consultarlo liberamente, prelevandolo direttamente dallo scaffale.
  • Se il documento che ti serve è collocato nei magazzini (talvolta anche distanti dalla biblioteca) ed è disponibile per la sola consultazione interna, puoi richiederlo dal catalogo cliccando il pulsante richiesta di consultazione o secondo le modalità indicate nella nota in rosso.

Quando fai la richiesta presta attenzione alle condizioni e ai tempi di disponibilità indicati nel catalogo. Troverai I documenti richiesti riservati a tuo nome al banco prestito.

Se non è attivo il pulsante “richiesta di consultazione” e non c’è una nota in rosso sulle condizioni di disponibilità puoi richiedere il documento direttamente al banco prestito della biblioteca.

Quante richieste online puoi fare
fino a 5 richieste di consultazione contemporanee tra tutte le biblioteche.

Quanto dura una richiesta di consultazione
dal momento in cui fai la richiesta hai in genere 2 giorni lavorativi di tempo per ritirare il libro.
Il periodo può essere più lungo se il documento è conservato in un magazzino distante dalla biblioteca: in questo caso trovi l’informazione nella nota in rosso visibile nel catalogo.
Nel conteggio è compreso il giorno in cui si fa la richiesta, se è un giorno lavorativo.
Puoi sempre verificare l’esatta durata della richiesta online che hai fatto nella tua area personale, sotto la voce “Prestiti”.

Cancellazione della richiesta e sanzione
cancella sempre dall'Area Personale del catalogo onlinele richieste di consultazione ancora valide, ma che non ti interessano più.
E’ prevista una sanzione per mancato ritiro di documenti richiesti.

Consultazione tesi

Consultazione tesi di laurea magistrale
Le tesi di laurea specialistica/magistrale e le tesi di laurea quinquennale (ordinamenti precedenti al D.M. 509/99) vennero raccolte ufficialmente dai primi anni '70 per la Facoltà di Architettura e per le Facoltà di Ingegneria.
Per Ingegneria fino al 2010 sono state raccolte solo le tesi del tipo "con controrelatore".
Dalla sessione di luglio 2010  tutte le tipologie di tesi specialistiche/magistrali sono raccolte in formato digitale nell'archivio online POLITesi.
Gli elaborati di laurea triennale, raccolti per la sola Facoltà di Architettura fino al 2011, non sono disponibili.

Consultazione tesi di dottorato
Le tesi di dottorato vengono raccolte ufficialmente dal 1986 e sono consultabili a seconda dell'opzione di accessibilità scelta dall'autore al momento del deposito.
Il Politecnico provvede al trasferimento, mediante procedura online, di copia delle tesi depositate nei propri archivi alle Biblioteche Nazionali di Firenze e Roma, ai sensi dell'art. 6, comma 11, del Decreto Ministeriale 224/1999 ("Regolamento in materia di dottorato di ricerca"), dove la tesi viene trattata secondo le normative vigenti a livello nazionale.
Dal 2012 le tesi di dottorato sono raccolte in formato digitale nell'archivio online POLITesi.

In POLItesi i dati descrittivi sono accessibili a tutti gli utenti che consultano l'archivio, mentre l'accesso al full-text delle tesi è regolato dall'opzione scelta dai laureandi al momento del deposito.
La pubblicazione delle tesi nell'archivio avviene di norma entro 60 giorni dalla data di discussione.

Se cerchi una tesi di laurea discussa prima di luglio 2010 o una tesi di dottorato precedente al 2012 puoi fare la ricerca nel catalogo.

Per cercare una tesi indipendentemente dalla data di discussione utilizza BIBLIOSEARCH selezionando l'icona "tesi di laurea": in questo modo troverai sia le tesi dell'archivio digitale POLItesi sia le tesi cartacee.

Le tesi a stampa sono escluse dal prestito e possono essere solo consultate (in formato cartaceo e/o digitale in rete locale) nelle sale dedicate.

In quanto documenti inediti, le tesi non possono essere riprodotte in alcun modo, secondo quanto stabilito dalla Legge sul diritto d'autore n. 633/1941. Per approfondimenti vedi la guida sulle Tesi e Diritto d'Autore.
Gli utenti che non rispettano il divieto saranno soggetti ad una sanzione

Consultazione cartografia

Il materiale cartografico è soggetto a specifici vincoli contrattuali: la consultazione è consentita solo agli utenti istituzionali del Politecnico.
Maggiori informazioni

Consultazione documenti archivistici

L'accesso agli archivi è libero e gratuito anche per gli utenti esterni. 
Per maggiori informazioni visita la pagina Archivi Storici